Incontriamoci

                                         2016

 

Anche quest'anno l’associazione I Girasoli Onlus nel perseguire l'obiettivo di occuparsi delle famiglie associate ha organizzato tre incontri con esperti su tematiche di grande interesse. Gli incontri si sono svolti nella sede di IEFCOSTRE (viale Europa,289 Alcamo) alle ore 18 con il seguente calendario:

  •  18 novembre "Il bullismo a scuola" relatore dott. Antonio Coppola
  •  21 novembre "Terapia occupazionale: verso l'autonomia" relatrice dott.ssa Lucia Sacco
  •  28 novembre "Problematiche affettivo-relazionali e sviluppo del bambino disabile" relatrice dott.ssa Brunella Barbara 

​L'invito a partecipare, rivolto alle famiglie e anche agli insegnanti, è stato accolto con molto interesse e le relazioni hanno stimolato un acceso dibattito.

                                       

 

 

 

 

 

 

 

 

                                          2015

                                         2013

Nell’anno 2013 che sta per concludersi, l’Associazione “I Girasoli ONLUS”, si è occupata dei genitori e delle famiglie con figli in difficoltà attraverso l’organizzazione di un’iniziativa volta ad incontrare e sostenere chiunque avesse il desiderio di capire, condividere talune tematiche o semplicemente di ascoltare la voce e l’esperienza di genitori e professionisti.

Si è trattato di un percorso denominato “Incontriamoci”, che ha visto il contributo di operatori dell’Associazione, ma anche di esperti e professionisti “amici” della stessa, capaci di mettere a disposizione la propria professionalità al servizio delle nostre famiglie.

Il ciclo di incontri che abbiamo proposto ha preso il via con una tematica particolarmente delicata e vicina alle nostre famiglie: “la diagnosi di handicap e la comunicazione alla famiglia”. Abbiamo affrontato tale argomento partendo da due punti di vista diversi, quello del neuropsichiatra infantile, che spesso si trova a dover comunicare la diagnosi ai genitori e quello del pediatra di famiglia, vicino al bambino in tutto il suo percorso di crescita. Ad affrontare l’argomento sono stati il Dott. A. Coppola (Neuropsichiatra infantile) ed il Dott. G. Provenzano (Pediatra). Link al Power Point

Nel corso del secondo incontro la tematica trattata è stata quella dei “cambiamenti in famiglia: le fasi del ciclo vitale”. Ad aiutarci a capire quali sono le diverse fasi che le famiglie affrontano lungo il loro percorso, i momenti critici e quelli di sviluppo, la Dott. B. Barbara (Psicologa, Psicoterapeuta) e la Dott. M. Brinchi (Psicologa, Psicoterapeuta).

La terza giornata è stata dedicata al mondo delle istituzioni attraverso il contributo della Dott. F. Peri (Pedagogista – NPI Alcamo). Con il tema “il pedagogista: un ponte tra il bambino e la scuola”, infatti, si è riflettuto insieme sulle problematiche incontrate dai bambini e dalle famiglie nell’ambiente scolastico e sulla risorsa dei servizi e del pedagogista come punto di riferimento.

La data successiva è stata condotta dagli operatori che, nella nostra Associazione, si occupano in campo della terapia a mezzo cavallo: la Dott. V. D’Angelo (Neuropsicomotricista dell’età evolutiva) e L. La Monica (Istruttore ERD). Attraverso il tema de “la psicomotricità nell’ippoterapia”, gli operatori ci hanno aiutato a capire la metodologia ed il valore della terapia a mezzo cavallo. Link al Power Point

L’ultimo incontro, infine, è stato dedicato al “valore dell’associazionismo e la voce delle famiglie”, con il contributo della Dott. V. Pirrone (Psicologa). Quest’ultimo tema per non dimenticare che scegliere di far parte di un’Associazione di genitori significa avere una marcia in più, un sostegno che, con la partecipazione ed il contributo di tutti i soci, può diventare un aiuto concreto, uno spazio per ciascuno, un unico obiettivo.

Tutti gli incontri si sono svolti presso la sede della I.e.f.co.s.t.re. (Istituto Europeo di Formazione, Consulenza Sistemica e Terapia Relazionale) che da tempo collabora con l’Associazione.

Il percorso “incontriamoci” è stato, ancora una volta, un’occasione per confrontarci e per stare vicino alle famiglie. Un ringraziamento speciale, va, dunque, a tutti coloro che hanno partecipato ed ai professionisti che ci hanno regalato il proprio tempo e la propria sensibilità.

Dr.ssa Valeria PIRRONE

 

 

 

5 x MILLE

COLLABORAZIONE CON ANMIC

L'ANMIC ha il compito di rappresentare e tutelare gli interessi morali ed economici degli invalidi civili.

L'Ass. I GIRASOLI ONLUS è partner della sede provinciale di Trapani. I nostri Soci possono conoscere e avvalersi dei servizi offerti collegandosi al sito ANMIC, cliccando qui. 

 

Video Intervista

 

Pre-Sport 2011

Una giornata di incontro

Ippoterapia

    LA STORIA      METODOLOGIA

Rassegna Stampa

Contatti

         Contattaci